Crea sito

ROSSINI ARCHERY CUP

PESARO - VILLA CAPRILE - 24/25 GIUGNO 2017

grazie a 

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Titolo

Video

Le news - 2013

FAENZA_INDOOR 18 MT

Altro impegno interregionale per gli arcieri pesaresi che hanno preso parte al 42° Torneo Città di Faenza. Tornano dalla terra romagnola con la medaglia d’oro Mattia Bartolucci (ragazzi-compound), MariaCaterina Giancola (allieve-arco nudo) e la squadra composta da Andrea Bartolucci, Stefano ramaioli e Giona Calcinari (allievi-olimpico). E’ bronzo per la squadra composta da Cristina Castellani, Chiara Ruspini e la new entry Lucia Gambini ( seniores-olimpico). Ottimi i quarti posti di Matteo Guerra (ragazzi-olimpico) e di Andrea Bartolucci (allievi-olimpico). Buono il quinto posto di Francesca Piccinetti (seniores-coumpound) e Stefano Ramaioli (allievi-maschile). Concludono la compagine pesarese le buone prestazioni di Gianluca Bernardini (seniores-compound) e di Francesco Battisti (seniores-compound). Ad accompagnare la squadra pesarese il coach Elena Forte : “ anche questa volta abbiamo portato a casa degli ottimi risultati sia personali che di squadra. Faremo tesoro degli errori commessi e su quelli progetteremo il lavoro futuro. Sono comunque contenta della buona gara che tutti sono riusciti a svolgere cercando di non mollare mai, fino all’ultima freccia”.

INDOOR MONDAVIO - GARA FIARC BEVAGNA

Doppio appuntamento per gli atleti pesaresi della ASD Sagitta Arcieri Pesaro impegnati nella gara interregionale Fitarco svoltasi a Mondavio” e nella gara Fiarc 3d svoltasi a Bevagna (PG). Buoni i risultati dei ragazzi che tornano da Mondavio con un oro di Francesca Piccinetti (seniores-compound), due argenti di Matteo Guerra (ragazzi-olimpico) e Luca Ugolini (ragazzi-compound). Buoni i quarti posti di Cristina Castellani (seniores-olimpico) e Stefano Ramaioli (allievi-olimpico) e la nona posizione di Gianluca Bernardini (seniores.olimpico). Anche Bevagna consegna medaglie agli arcieri pesaresi, oro per Elena Forte (seniores-longbow), argento per Galia Chicu (seniores-arco storico), bronzo per Letizia Giorgini (seniores-ricurvo) e quarto posto per Leonello Porcarelli (seniores-arco storico). Molta soddisfazione nelle parole di Elena Forte, tecnico e atleta della squadra pesarese: “ anche questa domenica abbiamo portato a casa degli ottimi risultati. Buone le prestazioni dei ragazzi e anche importante il fatto che la società riesca a schierare contemporaneamente atleti in diverse situazioni. Volevamo essere presenti appieno nel movimento agonistico italiano e ci stiamo riuscendo grazie alla passione, all’impegno e alla serietà che ognuno di noi sta mettendo in questo progetto”.

TROFEO CITTA’ DI RIMINI

Altro importante appuntamento indoor per gli atleti della Sagitta Arcieri Pesaro alla gara interregionale “ 1° Trofeo Città di Rimini”. A scoccare le proprie frecce oltre 160 arcieri provenienti dal centro Italia. Ottimi i risultati della compagine pesarese che ha visto brillare l’oro per Castellani Cristina (seniores -olimpico), Ruspini Chiara (juniores- olimpico) , Ugolini Luca (ragazzi-compound), Giannotti Lorenzo (ragazzi-arco nudo)e Giancola Mariacaterina (allievi-arco nudo). Oro anche per la squadra allievi composta da Bartolucci Andrea, Calcinari Giona e Ramaioli Stefano. Medaglia d’argento per Piccinetti Francesca (seniores-compound), Bartolucci Mattia (ragazzi-compound), Serafini Giulia (allievi-olimpico) e Ramaioli Stefano (allievi-arco olimpico). Di bronzo la medaglia per Fabi Giorgia (allievi-olimpico). Ottimi anche i quarti posti di Guerra Matteo (ragazzi-olimpico) e Bartolucci Andrea (allievi-olimpico). Di buon livello le prestazioni di Gambini Stefano (ragazzi-olimpico), Calcinari Giona (allievi-olimpico) e Bernardini Gianluca (seniores compound). Ad accompagnare la squadra in terra romagnola Elena Forte, allenatore nazionale Fitarco e coach dei ragazzi pesaresi: “ anche questa volta abbiamo ottenuto complessivamente degli ottimi risultati. Stiamo disputando un buon campionato indoor e stiamo cercando di prepararci al meglio per i prossimi Campionati Regionali. Il gruppo si sta arricchendo di nuovi atleti e appassionati e questo è per noi il risultato più importante”.

CAMPIONATO ITALIANO INDOOR FIARC _ MALLES (BZ) 

Un altro Titolo Italiano a chiudere il bellissimo anno agonistico per gli arcieri pesaresi. A portare a casa la medaglia più bella, Elena Forte allenatore e atleta della Sagitta Arcieri Pesaro che conquista il Titolo Italiano Indoor 3D F.i.a.r.c .(Federazione Arcieri di Campagna) nella divisione long bow, svoltosi a Malles (BZ) . Dopo aver conquistato la medaglia di bronzo ai campionati outdoor svoltisi in Calabria ad agosto , Elena, questa volta, non si è fatta sfuggire l’occasione ed è riuscita a conquistare il Titolo Italiano. Dopo due giornate di gare di qualifica Elena entra tra le prime sei ammesse agli scontri finali con una bellissima seconda posizione. Sei sono le frecce per aggiudicarsi il titolo ed Elena le tira in maniera impeccabile , senza esitazioni, mantenendo un sangue freddo ed una concentrazione che la portano direttamente sul gradino più alto del podio. Grande la soddisfazione di tutta la società che con il titolo di Elena Forte porta a quota tre i Titoli Italiani vinti nel 2013

INDOOR_UMBERTIDE E FANO 

Doppio appuntamento per il settore agonismo Fitarco Indoor per gli arcieri pesaresi della Sagitta presenti alla gara regionale "Trofeo Fortunae" e alla gara interregionale "Trofeo città di Umbertide". Di ritorno dalle trasferte con la medaglia del metallo più prezioso: Francesca Piccinetti (seniores compound), Lorenzo Giannotti (ragazzi arco nudo), Luca Ugolini (ragazzi coumpound) e MariaCaterina Giancola (allievi arco nudo). Medaglia d'argento per Andrea Bartolucci (allievi olimpico), bronzo a Cristina Castellani (seniores olimpico), Stefano Gambini (ragazzi olimpico) e Mattia Bartolucci (ragazzi compound). Buono anche il decimo posto di Gianluca Bernardini (seniores compound). Sempre positivo il commento del tecnico pesarese e allenatore federale Elena Forte: " anche questa domenica abbiamo riportato degli ottimi risultati. Dobbiamo ancora lavorare sodo per poter sfruttare al meglio le capacità dei nostri atleti che sono sicuramente molte. Stiamo svolgendo un ottimo campionato indoor e cercheremo di fare ancora meglio cercando di lavorare molto sulla tecnica e sull'approccio mentale che nel nostro sport è il fattore più importante. Mi ritengo comunque soddisfatta dei "miei" atleti, dell'impegno e della passione che mettono giorno dopo giorno e di come tutto ciò si sta tramutando in ottimi risultati sul campo".

INDOOR CITTA’ DI FORLI’

Altro appuntamento stagionale indoor per alcuni atleti della Sagitta Arcieri Pesaro nella gara interregionale “Trofeo Citta’ di Forlì”. La squadra pesarese porta a casa un bel bottino, oro per MariaCaterina Giancola (allievi-arco nudo), argento per Francesca Piccinetti (seniores-compound), bronzo per Matteo Guerra (ragazzi-arco olimpico), quinto posto per Stefano Ramaioli (allievi-arco olimpico) e ottavo posto per Gianluca Bernardini (seniores compound). Ad accompagnare la squadra pesarese l’allenatore nazionale Fitarco Elena Forte che ha così commentato i risultati: “anche questa domenica abbiamo fatto un’ottima gara. Come di consueto le medaglie non sono mancate e anche le altre prestazioni non hanno certo disatteso le aspettative. Sono veramente contenta per il doppio record personale di Francesca e Gianluca. Buono il risultato degli altri ragazzi e in particolare quello di Matteo che ha gareggiato in una categoria di età superiore alla sua. Sono veramente contenta di come sta lavorando il settore agonismo, della serietà con cui hanno intrapreso la loro esperienza sportiva e rimango convita che questo modo di vivere lo sport ti porti sempre delle belle soddisfazioni.”

ANCONA - GARA INDOOR 

Primo appuntamento indoor per alcuni atleti del settore agonismo della Sagitta Arcieri Pesaro che hanno partecipato alla gara regionale “Città di Ancona”. Le gare indoor si svolgono sulla distanza dei 18 mt e si scoccano complessivamente 60 frecce. Al termine della competizione i pesaresi portano a casa due medaglie d’oro rispettivamente con MariaCaterina Giancola (allievi-arco nudo) e Francesca Piccinetti (seniores compound). Bel quarto posto per Andrea Bartolucci (allievi-olimpico ) , nella stessa divisione buona anche la sesta posizione di Stefano Ramaioli. Ottima la gara di Gianluca Bernardini (seniores-compound) alla suo primo appuntamento indoor che chiude al settimo posto . Positivo il commento del coach Elena Forte : “ ottimo il risultato complessivo e personale che hanno riportato i ragazzi dalla trasferta di Ancona. Sono riusciti a gestire bene questo primo appuntamento indoor della stagione. Ottima soprattutto la gara di Gianluca che era al suo primo impegno agonistico indoor. Stanno continuando a crescere sia tecnicamente che sportivamente . Si impegnano molto, lavorano sodo e quindi le soddisfazioni non mancano. Sono veramente felice di come sta crescendo la società. Abbiamo un folto gruppo nel settore agonismo che copre tutte le divisioni e categorie. Di pari passo abbiamo anche una crescita del gruppo nel settore amatoriale. Mi sento di dire che stiamo lavorando sodo per costruire una bella realtà umana e sportiva e, modestia a parte, forse ci stiamo riuscendo.

Gli atleti pesaresi al termine della gara di qualifica a Pinerolo

PINEROLO-CAMPIONATI ITALIANI 3D FITARCO

Altre due belle medaglie pesanti si aggiungono al medagliere della giovane società pesarese Sagitta Arcieri Pesaro. A conquistarle dopo due giorni di gara che hanno visto impegnati oltre 500 arcieri nella bellissima cornice dei boschi di Pinerolo (TO), i due giovani atleti Chiara Ruspini ( long bow under 21) e Samuele Pierri ( long bow under 21) che , battutisi fino all’ultima freccia, conquistano il titolo di Campioni Italiani 3d Fitarco. La squadra pesarese intasca anche due importanti quarti posti con Maria Caterina Giancola (arco nudo under 21 ) e Letizia Giorgini
( arco istintivo seniores ).
A completare il bottino della compagine pesarese il sesto posto di Elena Forte ( long bow seniores), l’undicesimo di Stefano Gambini (long bow under 21), il ventunesimo di Francesca Piccinetti (coumpound seniores) , il venticinquesimo di Lorenzo Giannotti (arco nudo under 21), l’ottantesimo di Gianluca Bernardini (coumpound seniores) e il sesto posto della squadra femminile seniores di Forte-Giorgini-Piccinetti. Con questi risultati la società si porta al quinto posto nella classifica di società che vede presenti ben 32 realtà del movimento arcieristico italiano Fitarco 3d.
Queste le parole di Elena Forte che era presente a Pinerolo nella ormai nota duplice veste di atleta e coach :“ Non riesco a trovare le parole per descrivere la felicità di questo momento. Un plauso particolare vai ai Campioni Italiani Chiara e Samuele, che con grande determinazione hanno saputo “prendersi” questo titolo. Volevo congratularmi con Maria Caterina e Letizia che hanno veramente sfiorato il podio dopo una gara di qualifica che le ha viste in quattordicesima posizione. Hanno saputo rialzarsi e il quarto posto ha sicuramente premiato la caparbietà con la quale hanno rimesso in gioco tutto. Veramente buone anche le prestazioni dei giovanissimi Stefano e Lorenzo che purtroppo pagano il fatto di essere una categoria che riunisce i giovani fino a 21 anni, essendo loro ancora dei ragazzi. Ottima la gara di Francesca che per una posizione non è rientrata negli scontri. Il suo è un lavoro orientato soprattutto alle gare Fita che sono assai diverse dalle gare 3d e questo non le è stato di aiuto. Buona la gara di Gianluca che è il più giovane dal punto di vista arcieristico. Nonostante fosse la sua prima gara veramente importante è riuscito a scoccare bene le sue frecce e fare comunque il suo record personale. Sono contenta anche di come ho condotto la mia gara. Ho chiuso le qualifiche al tredicesimo posto che non mi ha soddisfatto, poi gli scontri mi hanno portato in sesta posizione. Mi alleno poco visto il mio impegno come tecnico e quindi non posso aspettarmi tanto, comunque non mollo mai ed è questo che insegno ai mie ragazzi. Anche la squadra femminile ha giocato bene le sue carte finendo al sesto posto ma uscendo a testa alta contro le ragazze che poi si sono laureate campionesse italiane.”

CAMPIONATI ITALIANI FIARC - MORMANNO (CS)

Continua positivamente la stagione outdoor degli arcieri pesaresi e arriva un’altra medaglia “pesante”, un bel bronzo ai Campionati Italiani Fiarc (Federazione Italiana arcieri di campagna). A conquistarla Elena Forte nella categoria seniores long bow. Dopo quattro giornate di gare nei boschi del Parco Nazionale del Pollino a Mormanno (CS), che ha visto protagonisti il meglio del movimento arcieristico italiano, Elena ha nell’ultimo giorno di gara rimontato ben quattro posizioni chiudendo con un meritatissimo bronzo. Ottima anche la prestazione di Letizia Giorgini nella categoria seniores ricurvo che ottiene un ottavo posto entrando così nella top ten italiana di categoria. Questo il commento di Elena di ritorno da Mormanno : “ è stata una gara lunga e difficile. Tiri tecnici e percorsi difficili hanno continuamente sottolineato che si trattava di un Campionato Italiano. Ho cercato di tenermi sempre vicina alle prime posizioni ma alla terza giornata di gara ero settima. Non potevo però lasciarmi sfuggire il podio e quindi l’ultimo giorno ho messo in campo tutta la mia esperienza e tutto la mia tenacia ed ho così ottenuto il secondo miglior punteggio giornaliero che mi ha portato al bronzo. Sono contenta di questo risultato che dedico a tutta la mia società. Sono soddisfatta, in veste di tecnico, della prestazione di Letizia che non ha mai mollato portando a casa un bel risultato.
Altro impegno agonistico ha visto protagonisti alcuni atleti del gruppo Arcieri Storici Città di Pesaro sempre facenti parte della scuderia Sagitta nella gara di arco storico-tradizionale organizzata dalla L.am. (Lega Arcieri Medievali) a San Marino. Un bel quinto posto per Stefano Gambini nella categoria juvenis, nella stessa categoria anche un bel ottavo posto per Luca Ugolini.
Di scena anche il settore agonistico Fita e 3D Fitarco rispettivamente con Francesca Piccinetti nella gara Fita “Città di Senigallia”, MariaCaterina Giancola e Gianluca Berndini nella gara 3d svoltasi a Quattro Catella (RE).
Dopo ben 144 la Piccinetti chiude la sua prestazione con un bel quarto posto. Medaglia d’argento per Maria Cateriana Giancola e quindicesima posizione per Gianluca Bernardini. “sono veramente soddisfatta dei miei ragazzi che hanno saputo condurre queste gare in piena autonomia. Si stanno impegnando molto e questi ottimi risultati sono un buon riconoscimento” questo il commento di coach Elena Forte.
Ai nostri atleti e al coach i complimenti di tutta la società.

Letizia Giorgini al tiro

CHERASCO_GARA QUALIFICA MONDIAlE 3D FITA
Continua l’impegnativa stagione outdoor degli arcieri pesaresi . Quattro gli atleti che hanno preso parte alla terza gara di qualifica ai mondiali Fita 3d svoltasi a Cherasco (TO) . Dopo una giornata di gare, che ha visto in campo il meglio del movimento arcieristico italiano 3d , gli atleti della ASD Sagitta Arcieri Pesaro chiudono con delle belle prestazioni. Quarto posto per Maria Caterina Giancola (arco nudo alievi), nono posto per Elena Forte (long bow seniores), undicesima posizione per Letizia Giorgini (arco ricurvo seniores) e trentaduesimo posto per Gianluca Bernardini (coumpound seniores). Molto soddisfazione nelle parole di coach Elena Forte, nella duplice veste di atleta e tecnico : “ E’ stata una bella gara. Un bellissimo percorso nel bosco con dei tiri molto tecnici e alquanto difficili. Sono veramente contenta dei risultati dei ragazzi e anche del mio. Abbiamo cercato di scoccare al meglio le nostre frecce riuscendo nell’intento di piazzarci bene. Anche se sono mancati i podi non possiamo dire di non aver centrato il nostro obbiettivo visto che erano presenti i migliori arcieri italiani e vista anche l’importanza della gara inserita nelle competizioni di qualifica ai prossimi mondiali Fita 3d di Sassari. Sicuramente una bella esperienza che non è solo stato solo un obiettivo da raggiungere ma anche un nuovo punto da cui partire sapendo meglio su cosa lavorare. “
Al tecnico e agli atleti i complimenti di tutta la società

Francesca Piccinetti al tiro

COPPA ITALIA DELLE REGIONI 2013_LATINA 


Si è svolta a Latina l’edizione 2013 della Coppa Italia delle Regioni Fitarco . La prestigiosa chermesse si è articolata in due giornate di gare e ha portato in campo i migliori arcieri di tutte le regioni delle divisioni olimpico e compound. Grande soddisfazione per il movimento arcieristico pesarese e per la asd Sagitta Arcieri Pesaro che ha visto scendere in campo con la maglia della Regione Marche Francesca Piccinetti nella divisione compound. Ad accompagnare Francesca in questa importante esperienza l’allenatore nazionale Fitarco Elena Forte che ha così commentato la gara : “ Sono contenta del risultato ottenuto da Francesca anche se dopo la gara di qualifica non è rientrata nei sedicesimi . Un vento insidioso le ha fatto sbagliare due frecce che l’hanno fatta scivolare via dalla dodicesima posizione che aveva fino a tre quarti di gara. Nello sport l’esperienza fa la differenza. Con Francesca abbiamo preparato al meglio questa gara. Ha giocato bene le sue carte ma al momento giusto è mancata l’esperienza e ciò non le ha permesso di affrontare al meglio il problema “ vento”. Sono comunque contenta di come ha chiuso la gara, del lavoro che svolge con grande passione e di come stia tecnicamente crescendo.
A Francesca e al tecnico i complimenti di tutta la società.

Gli atleti della Sagitta con Elena Forte

CAMPIONATO REGIONALE FITA 2013


Si è svolto a Falconara il Campionato regionale Fita divisione seniores che ha visto protagonisti tre atleti della Sagitta Arcieri Pesaro. Ben due titoli regionali sono arrivati a Pesaro grazie alla prestazione di Francesca Piccinetti che dopo una bella gara conquista il titolo regionale di categoria nella divisione compound e dopo gli scontri si conferma campionessa regionale assoluta. La stessa Piccinetti in coppia con Gianluca Bernardini porta a casa anche un bel titolo di vice-campioni regionali nel mixed team, una nuova categoria che vede protagonisti un atleta femminile e uno maschile della stessa società , divisione e categoria. Ottima la posizione della new entry Cristina Castellani al suo primo impegno agonistico nella gare Fita. Grande soddisfazione nelle parole di coach Elena Forte :“ Sono veramente contenta dei risultati dei miei atleti considerando i grandi sacrifici che fanno ricavando tempo per gli allenamenti tra lavoro e famiglia. Francesca ha centrato in pieno l’obbiettivo stagionale guadagnandosi anche la convocazione in rappresentativa Marche alla prossima Coppa Italia delle Regioni che si svolgerà a Latina. Gianluca ha fatto una bella gara nel mixed team e anche lui ha centrato il suo obiettivo. Molto buona la prestazione di Cristina che era alla sua prima gara Fita, ha gestito bene la gara anche se qualche errore dovuto all’ inesperienza l’hanno allontanata da un possibile podio. Siamo rientrati da Falconara con ottimi risultati e con la certezza che il lavoro che stiamo facendo è quello giusto.”

FINALE NAZIONALE GDG SILVI MARINA E GARE CESENA E VERUCCHIO 

Continua l'impegnativa stagione outdoor degli arcieri pesaresi. Ben tre diversi scenari hanno visto protagonisti gli atleti di coach Elena Forte. Una buona prestazione di Matteo Guerra alla fase Nazionale dei Giochi della Gioventù svoltasi a Silvi Marina (TE). Oltre 250 i giovani arcieri provenienti da tutta italia in rappresentanza di tutte le regioni. "Matteo ha svolto un'ottima gara, ma due frecce sbagliate non gli hanno permesso di esprimere tutto il suo valore". Questo il commento di Elena Forte al rientro da Silvi.
Impegnati a Cesena nella gara 50 metri round categoria seniores coumpound Francesca Piccinetti e Gianluca Bernardini che dopo una gara durata tutto il giorno chiudono rispettivamente con un bella medaglia d'argento e un bel decimo posto.
Di scena anche gli arcieri del gruppo Arcieri Storici Città di Pesaro, sempre facenti parte del gruppo Sagitta, nella gara della Lega Arcieri Medievali svoltasi a Verucchio. Per la gategoria juvenis ottima le prestazione di Stefano Gambini, Ettore Lombardi e Luca Ugolini, mentre per la categoria messeri buona la prestazione di Silvano Gambini.

Come di consueto agli atleti e al tecnico i complimenti di tutta la società.

BELFORTE DEL CHIENTI E PARCO REGIONALE DEL MONTE PENNA (BO) 

COMUNICATO STAMPA

Doppio appuntamento agonistico per gli arcieri pesaresi. Sono tornati dalla gara Fita di Belforte del Chienti (MC) con un oro e due argenti rispettivamente Patrizia Fusciani (coumpound seniores), Francesca Piccinetti (coumpound seniores) e Stefano Gambini (arco olimpico ragazzi). Di ritorno da una gara 3d Fiarc (Federazione Italiana Arcieri di campagna) svoltasi nel Parco Regionale del Monte Penna (BO) con una medaglia d'oro Elena Forte (longbow seniores) e un argento Letizia Giorgini (arco ricurvo seniores). Molto soddisfatta dei suoi ragazzi e della sua gara il direttore tecnico pesarese Elena Forte ha così commentato " Stiamo veramente lavorando sodo e bene. Ritengo che per una realtà così giovane come la nostra avere contemporaneamente i propri atleti impegnati in due gare distinte sia veramente molto. Tornare poi con tante medaglie è veramente un bel successo".

Agli atleti e al direttore tecnico di Sagitta i complimenti di tutta la società.

II° GARA SELEZIONE AI MONDIALI 3D _ NOVELLARA (RE)

Si è svolta nella Tenuta Riviera a Novellara (FE) la seconda gara Fitarco 3d di selezione-valutazione per i prossimi mondiali Fita 3d di Sassari. Sono partiti alla volta di Novellara ben nove atleti tra juniores e seniores sotto la giuda del direttore tecnico e atleta della società pesarese Elena Forte . Dopo una bellissima gara giocata fino all'ultima freccia due sono gli ori individuali conquistati dai ragazzi pesaresi : Maria Caterina Giancola (arco nudo junires) e Stefano Gambini (longbow juniores). La medaglia è d'oro anche per la squadra juniores maschile composta da Gambini Stefano, Lorenzo Giannotti e Luca Ugolini. Bronzo individuale per Luca Ugolini (coumpound juniores) e per Elena Forte (longbow seniores). Quarto posto per Lorenzo Giannotti ( arco nudo juniores) e per la squadra seniores femminile composta da Forte_Fusciani-Giorgini. Ottime le prestazioni di Francesca Piccinetti (coumpond seniores), Patrizia Fusciani (coumpound seniores), Letizia Giorgini (arco istintivo seniores) e Gianluca Bernardini (coumpound senikores). "Sono felice di come è andata la gara dei ragazzi e anche la mia. Era una competizione tecnica , non affatto facile ma tutti sono riusciti a portare a casa un ottimo risultato". Questo il commento di coach Elena Forte.

Al coach e agli atleti vanno i complimenti di tutta la società.

Gli atleti della Sagitta con il tecnico Elena Forte

FITA NAZIONALE _ CASTENASO (BO)

Prosegue la stagione estiva che vede impegnati gli atleti della asd Sagitta Arcieri Pesaro nella gare "F.i.t.a.". Tre gli arcieri che hanno partecipato alla gara Fita Nazionale "Città di Castenaso", Francesca Piccinetti e Patrizia Fusciani nella divisione coumpound seniores e il giovane Matteo Guerra nella divisione arco olimpico giovanissimi. Proprio il promettente Guerra porta a casa una bella medaglia di bronzo. Un bel nono posto per la Piccinetti, mentre chiude in undicesima posizione Fusciani. "Ottimo risultato per tutti e tre, queste le prime parole di coach Elena Forte. Le gare Fita sono veramente difficili e lunghe e i ragazzi pesaresi sono alle prime esperienze in queste competizioni.. Quella di Castenaso richiama in campo i migliori arcieri italiani e quindi notevole il risultato attenuto dai miei atleti."
Agli atleti e al coach i complimenti di tutta la società.

un momento della gara nel bosco di Vado

3D VADO (BO)

Domenica di lavoro per gli arcieri del settore 3d della asd Sagitta Arcieri Pesaro impegnati nella gara 3d Fita di Vado (BO). Su di un percorso di 20 piazzole si sono sfidati circa un centinaio di arcieri in una gara tecnica e resa alquanto difficile dalle pessime condizioni del terreno dopo le recenti e abbondanti piogge.
Anche se con grande difficoltà gli atleti pesaresi si sono espressi al meglio guadagnando non pochi podi.
Oro nella divisone long bow juniores per Chiara Ruspini e per Luca Ugolini nella divisione coumpound juniores. . Argento per Elena Forte (long bow seniores) , MariaCaterina Giancola (arco nudo juniores)e Stefano Gambini (long bow juniores) . Bronzo per Patrizia Fusciani (coumpound seniores) e Letizia Giorgini (arco istintivo seniores). Non da podio ma ottimo il piazzamento di Lorenzo Giannotti (arco nudo juniores) e Gianluca Bernardini (coumpound seniores). Oro per le squadre seniores femminile (Forte-Fusciani-Giorgini) e juniores maschile (Giannotti-Gambini-Ugolini). “Ottima la gara che tutti hanno cercato di svolgere al meglio; questo il commento di Elena Forte che è anche il coach della compagine pesarese. Abbiamo sofferto molto per la poca praticabilità del terreno che non ci ha consentito di tirare al meglio. Questo tipo di gara prevede dei tiri in mezzo al bosco e quindi un terreno reso scivoloso dal maltempo non ci aiuta, anzi rende tutto molto più difficile. Comunque abbiamo ugualmente portato a casa degli ottimi risultati. Sono veramente contenta perché vedo dei notevoli progressi che ripagano tutto il lavoro che questi atleti, piccoli e grandi, svolgono durante la settimana”.
Agli atleti e al tecnico pesarese vanno i complimenti di tutta la società.

GARA DI SELEZIONE AI MONDIALI FITA 3D 2013


Si è svolta domenica scorsa,a Vicovaro (Roma), la prima gara di selezione per la partecipazione ai Mondiali Fita 3d che si svolgeranno questa estate in Sardegna. Oltre duecento arcieri provenienti da tutta la penisola si sono battuti sino all’ultima freccia per conquistarsi la possibilità di entrare a far parte della Nazionale Italiana. La selezione prevede altre due gare che si svolgeranno prossimamente a Novellara (FE) e a Cherasco (TO). Da Pesaro sono partiti alla volta di Vicovaro cinque atleti seniores sotto la direzione tecnica d Elena Forte che ha partecipato anche in qualità di atleta. Proprio Elena ha vinto la gara nella categoria long bow seniores eliminando , una dopo l’altra, tutte le atlete più titolate. Fuori dagli scontri finali per un soffio Letizia Giorgini, nella divisione arco istintivo seniores. Molto buona la prestazione di Patrizia Fusciani, nona nella divisione coumpound seniores, anche lei a pochi punti dalla qualificazione per gli scontri finali. Ottima la gara di Francesca Piccinetti che chiude al quindicesimo posto nella divisione coumpound seniores e di Gianluca Bernardini , al suo terzo impegno agonistico . Buona la prova a squadra che chiude con un bel argento nella categoria seniores femminile. Grande la soddisfazione di Elena Forte, sia per il suo ottimo risultato che per la buonissima prestazione di tutta la compagine pesarese. A lei e a tutti i ragazzi vanno i complimenti di tutta la società.

i piccoli arcieri della Sagitta con il tecnico Elena Forte

GDG FASE REGIONALE _ SENIGALLIA 

Ospiti della società A.s.s.t.a. di Senigallia si è svolta la fase regionale dei giochi della gioventù Fitarco. In rappresentanza della asd Sagitta Arcieri Pesaro hanno abilmente scoccato le loro frecce sotto la direzione tecnica di Elena Forte: Matteo Arrow Guerra, Luca Ugolini , Stefano Gambini, Matteo Malerba, Matteo Cermaria, Marco Bernardini e Alex Barbieri. Dopo una bella gara torna da Senigallia con la medaglia d'oro ,che gli vale la qualificazione alla fase nazionale di Silvi Marina, Matteo Guerra. Argento per Luca Ugolini e bronzo per Matteo Cermaria al suo primo impegno agonistico. Perde per pochi punti la medaglia di bronzo Stefano Gambini. Ottima la prestazione di Matteo Malerba che si cimentava con l'arco nudo, un arco privo di mirino, che chiude al settimo posto. Molto soddisfatta Elena Forte che di ritorno da Senigallia così commenta la gara: per noi il settore giovanile è di vitale importanza e anche se la qualifica alla fase nazionale è stata centrata solo da Matteo Guerra ritengo che tutti siano stati all'altezza della situazione e abbiano espresso al meglio le loro potenzialità attuali. Lo sport non è solo vincere una gara ma è soprattutto tentare di vincere i propri limiti. Un particolare "bravo" va a Matteo Cermaria, Marco Bernardini e Alex Barbieri che erano alla loro prima esperienza agonistica.
Al tecnico, agli atleti e ai genitori il ringraziamento e i complimenti di tutta la società.

I tre atleti della Sagitta con il nostro tecnico Elena Forte

GARA FITA STAR NAZIONALE _ FAENZA

Inizia con la partecipazione alla gara Fita Nazionale di Faenza la stagione outdoor degli atleti seniores della asd Sagitta Arcieri Pesaro. Le gare Fita sono gare molto impegnative che si sviluppano durante una intera giornata di tiro a distanze variabili sino a 90 metri per il maschile e sino a 70 per il femminile per un totale di 144 frecce tirate. A questo appuntamento hanno partecipato, sotto la direzione di Elena Forte, allenatrice nazionale Fitarco e direttore tecnico della società pesarese, Francesca Piccinetti che ha chiuso al sesto posto, Patrizia Fusciani, giunta nona , e Gianluca Bernardini, giunto quindicesimo. Il tecnico pesare molto soddisfatto dei suoi ragazzi che erano alla loro prima esperienza agonistica in questa particolare competizione ha così commentato la gara :“ i ragazzi si sono allenati in maniera scrupolosa è hanno ben preparato questa gara. I risultati che hanno ottenuto sono veramente ottimi considerando la loro poca esperienza in gare di questo tipo. Non bisogna dimenticare che tutti e tre tirano da poco tempo e riescono a fare allenamenti nei ritagli di tempo che famiglia e lavoro gli consentono. Sono veramente contenta della loro prestazione e della dedizione e perseveranza che stanno mettendo nel lavoro che insieme stiamo affrontando.
Al tecnico pesarese e agli atleti vanno i complimenti di tutta la società.

FAMILY ARCHERY DAY II EDIZIONE


Grande il successo ottenuto dalla seconda edizione del Family Archery Day, la giornata che la nostra società dedica alla famiglia e allo sport in ricordo del nostro amico Giancarlo. Sulla linea di tiro del campo Caprilino si sono battuti fino all'ultima freccia ben 24 coppie composte da un atleta e da un suo familiare. Ad avere la meglio dopo una bellissima gara la coppia "Occhio alla penna" composta da Cristina Castellani e suo fratello Davide che batte di un soffio i campioni uscenti Kiara Ruspini e suo cugino Mirko Ruspini al secolo " i Kappa". Medaglia di bronzo per "i Sagittari" dei temutissimi Mattia Bartolucci con suo padre Lorenzo Bartolucci.
Una bella giornata di sole ha fatto da cornice a questa manifestazione che attende tutti gli arcieri all'edizione 2014.

COMUNICATO STAMPA 3D BRISIGHELLA

BRISIGHELLA - Nella bellissima cornice del Parco Carnè di Brisighella , sotto una pioggia incessante, si è svolto il 5° Torneo 3D Fitarco, primo appuntamento agonistico outdoor per gli atleti della Sagitta Arcieri Pesaro. La società pesarese ha portato a Brisighella nove atleti tra settore giovanile e seniores. Le gare 3d si svolgono nel bosco , i bersagli sono 20 e sono rappresentati da sagome di animali tridimensionali. Tornano da Brisighella con la medaglia d’oro : Elena Forte (seniores -divisione long bow) , MariaCatarina Giancola (under 21 – divisione arco nudo), Chiara Ruspini (under21 – divisione long bow) e la squadra seniores femminile composta da Elena Forte, Patrizia Fusciani e Letizia Giorgini. Medaglia d’argento per Letizia Giorgini (seniores - divisione arco istintivo). Medaglia di bronzo per Stefano Gambini (under 21 – divisione long bow) e Patrizia Fusciani (seniores – divisione compound). Ottime la prestazione di Francesca Piccinetti (seniores – divisione compound) , Gianluca Bernardini (seniores – divisione compound) e Davide Ruspini (seniores – divisione long bow). Molto soddisfatta Elena Forte nella sua veste anche di direttore tecnico “ abbiamo appena chiuso la stagione indoor con ottimi risultati aprendo con una bellissima trasferta la stagione outdoor 3d. Siamo riusciti a portare a casa delle ottime prestazioni. E’ stata una gara difficile vista la pioggia che ci ha “tenuto compagnia” per tutta la durata della competizione. Tutti hanno saputo fare buon uso del loro bagaglio tecnico e le soddisfazioni non sono mancate”.
Agli atleti e al direttore tecnico vanno i complimenti di tutta la società.

Consegna dell'attestato a Giordano Cardellini

PESARO_Lunedì 25 marzo, nella sala Rossa del Comune, il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli ha consegnato al giovane atleta pesarese Giordano Cardellini l'attestato il “plauso della città” per aver conseguito il quinto posto ai campionati Italiani pararchery Fitarco.
Giordano Cardellini, in seguito ad un incidente stradale, due anni fa ha perso la vista e da qualche mese pratica lo sport del tiro con l'arco. Sotto la guida di Elena Forte, direttore tecnico della società Sagitta Arcieri Pesaro – presente questa mattina alla cerimonia - e grazie alla sua tenacia e forza di volontà ha rapidamente intrapreso un percorso atletico che lo ha portato ai Campionati Italiani Pararchery Fitarco, arrivando al quinto posto dopo aver chiuso la prima parte di gara in terza posizione.

“Egli onora le tradizioni sportive della nostra città e con la sua tenacia e forza d'animo è un esempio per tutti noi”, è scritto nella motivazione del riconoscimento.

Week end d'oro per la Sagitta Arcieri ai Giochi della Gioventù

PESARO – Intenso  weekend quello appena trascorso per gli atleti della Sagitta Arcieri Pesaro. Il primo impegno ha visto protagonisti gli arcieri del settore giovanile che sabato hanno disputato la fase regionale dei Giochi della Gioventù. Otto i giovani arcieri pesaresi che hanno gareggiato ad Ancona. Con questo numero la Sagitta si conferma al primo posto, come presenze, dei settori giovanili delle Marche. Torna da Ancona con la medaglia d’oro Matteo Guerra e la squadra composta da Stefano Gambini, Lorenzo Giannotti e Mattia Bartolucci. Medaglia di bronzo per Luca Ugolini. Ottima la gara di Daniele Mazza, Lorenzo Bozza e Matteo Malerba.

 

Molta soddisfazione nelle parole del direttore tecnico pesarese Elena Forte: “Ero convinta della possibilità di una buona prestazione dei miei ragazzi. Stanno lavorando seriamente e scrupolosamente e i risultati lo hanno ben evidenziato”.
L’altro impegno agonistico ha visto la stessa Elena Forte, in veste di atleta, vincere una bella medaglia d’argento in quel di Mosciano (Teramo) nella gara 3d Fiarc (Federazione arcieri di Campagna), divisione long bow. Alla stessa medaglia d’argento anche per Letizia Giorgini nella divisione arco istintivo. Un’ottimo weekend per tutti gli atleti che hanno gareggiato, cui vanno i migliori complimenti da tutta la società.

Sagitta Arcieri Pesaro sugli scudi

PESARO – Organizzato dalla Società Arcieri Firmum a Fermo si è svolto il Campionato Regionale Indoor Fitrarco. La manifestazione ha portato a Fermo circa 150 atleti provenienti da tutta la regione . La gara si è svolta in due giorni. Il primo giorno di gara ha visto in campo le divisioni arco nudo e compound, il secondo giorno la divisione olimpico. Il Campionato ha assegnato i titoli sia nelle categorie seniores che nelle categorie giovanili. Titolo regionale di classe per Francesca Piccinetti (coumpound-seniores) e medaglia di bronzo a Patrizia Fusciani che si aggiudica poi agli scontri il titolo assoluto mentre per Francesca una bella medaglia d’argento.

Medaglia d’oro a Mariacaterina Giancola (arco nudo-allievi), Mattia Bartoucci (coumpound-ragazzi) e Lorenzo Giannotti …(arco nudo-ragazzi). Argento per Samuele Pierri (arco nudo- juniores) e Matteo Malerba (arco nudo- ragazzi) . Bronzo a Matteo Guerra (olimpico-ragazzi). Buona la prestazione di Sergio Di Muzio. Anche nella gara a squadre gli atleti pesaresi hanno ben figurato. Oro per la squadra ragazzi maschile olimpico composta da Matteo Guerra. Gambini Stefano e Luca Ugolini. Argento alla squadra allievi femminile composta da Nicole Battisti, Giorgia Fabi e Giulia Serafini e alla squadra allievi maschile composta da Andrea Bartolucci, Stefano Ramaioli e Giona Calcinari. Quarto posto alla squadra assoluto olimpico femminile di Cristina Castellani, Nicole Battisti e Chiara Ruspini. Questo il commento del direttore tecnico pesarese Elena Forte di rientro da Fermo : “Sono veramente molto contenta di come i miei atleti hanno affrontato questo importante appuntamento, Per alcuni di loro era il primo impegno agonistico e hanno saputo affrontarlo al meglio. Stiamo costruendo un buon gruppo, sia tecnicamente che umanamente , ed è questo il nostro più importante obbiettivo. Certo che le vittorie sul campo hanno la loro importanza, ma spesso vincere i nostri limiti e le nostre paure è ancora più importante, non essere da soli ad affrontarlo e sentirsi un gruppo , questo è veramente per noi il centro perfetto.”