Crea sito

TROFEO "EDOARDO FRANCHINI", FANO - GARA FIARC, SASSO MARCONI - TROFEO "SPORT DAYS", RIMINI

Due week end intensi per gli atleti della ASD Sagitta Arcieri Pesaro impegnati nelle gare di qualifica ai Campionati Italiani 2015. Il primo appuntamento a Fano con il “Trofeo Edoardo Franchini” dal quale i pesaresi tornano con due medaglie “in rosa” : argento per Chiara Ruspini e bronzo per Cristina Castellani, entrambe nella categoria olimpico seniores. Ottima la decima posizione di Corrado Giannotti alla sua prima esperienza agonistica indoor nella divisione arco nudo-master. Nello stesso giorno medaglie anche dal settore Fiarc impegnato nella gara di Sasso Marconi (BO):oro per Patrizia Mussolino e bronzo per Claudio Gori entrambi nella divisione arco nudo.
Altro importante appuntamento per i pesaresi quello di Rimini impegnati nella terza edizione del “Trofeo Sport Days” dal quale ritornano con un bottino al quanto ricco: oro per Matteo Guerra (olimpico-ragazzi) che migliora anche il suo record personale, per MariaCaterina Giancola (arco nudo-allieve) e argento per la squadra seniores olimpico femminile con Lucia Gambini, Chiara Ruspini e Cristina Castellani. Argento nella categoria seniores coumpound per Francesca Piccinetti. Sfiora di un soffio il podio personale Lucia Gambini che chiude con un bellissimo quarto posto nella categoria juniores. Quinta posizione per Mascolo Carmine (master-arco nudo) al suo secondo impegno agonistico e per Chiara Ruspini (seniores-olimpico). Ottimo sesta posizione di Cristina Castellani (seniores-olimpico). Buon settimo posto quello di Corrado Giannotti (master-arco nudo).
Come di consueto ad accompagnare gli atleti pesaresi coach Elena Forte che commenta così gli appuntamenti agonistici dei suoi ragazzi: “ anche questa volta abbiamo centrato gli obbiettivi. Sono contenta soprattutto per Lucia, Corrado e Carmine, che nonostante abbiano avuto poco tempo per preparare queste gare sono riusciti a mettere in campo tutto quello su cui abbiamo lavorato. Mi gratifica molto la crescita sportiva di Matteo che comincia a raccogliere i risultati di tutto il lavoro svolto . Ottimo anche il percorso sportivo che stanno facendo Francesca , Caterina e Cristina. Tutte e tre in passato hanno già ottenuto dei buoni risultati e sono convinta che anche per loro in futuro ci saranno delle belle soddisfazioni. Che dire per Patrizia e Claudio: due ottimi atleti con un passato già ricco di vittorie che hanno scelto la nostra società per continuare il loro percorso sportivo. Si stanno mettendo in gioco nella gare Fiarc, una realtà agonistica per loro del tutto nuova, e in poco tempo hanno già intascato notevoli successi”.

CAMPIONATO EUROPEO SAN MARINO


Si conclude alla grande la stagione agonistica per gli atleti della ASD SAGITTA ARCIERI PESARO impegnati nel Campionato Europeo I.F.F.A. e nel Campionato Italiano Indoor F.I.A.R.C. che si sono svolti a San Marino. Circa mille gli arcieri presenti nella Repubblica del Titano che hanno scoccato le loro frecce nei quattro giorni di gara per l’assegnazione dei titoli Europei e Italiani Indoor. Miglior prestazione degli arcieri pesaresi all’Europeo quella di Francesca Piccinetti che conquista il bronzo nella divisione compound. Ottimo quarto posto per Elena Forte, divisione long bow e per Letizia Giorgini nella divisione arco ricurvo. Chiude con un bel ottavo posto la sua esperienza europea Leonello Porcarelli nella divisione arco storico.
Anche la competizione italiana regala ai pesaresi delle belle medaglie. Oro per due giovani promesse , la juniores MariaCaterina Giancola, divisone arco nudo e Chiara Ruspini, divisone ricurvo freestyle. Altra medaglia, l’argento di Elena Forte che dopo un avvio di finale incerto rientra in gara e con tre frecce bellissime intasca il secondo posto. Bella la quarta posizione della new entry pesarese Patrizia Mussolino nella divisone arco nudo. Sesto posto per Francesca Piccinetti nella divisone compound, settima posizione per Letizia Giorgini ,divisione arco ricurvo. Per la compagine maschile piazzamento migliore quello di Leonello Porcarelli, nono nella divisione arco storico. Buone le prestazioni di Gianluca Bernardini , che chiude al quindicesimo posto nella divisione compound e dalla new entry Claudio Gori che si aggiudica un buon sedicesimo posto nella divisione arco nudo.

CAMPIONATI ITALIANI 3D - NOVELLARA (RE)

Si è svolto presso le Valli di Novellara il Campionato Italiano 3D Fitarco che ha visto protagonisti dieci atleti della Sagitta Arcieri Pesaro tra senior e junior. Il Campionato si è svolto in una prima giornata di gara di qualifica e un secondo giorno nel quale si sono disputate le finali. Dopo le 48 frecce di qualifica sono passati alla fase finali Stefano Gambini (Juniores-arco long bow), Elena Forte (seniores-arco long bow) e Letizia Giorgini (seniores-arco ricurvo) che escono dalla competizione chiudendo rispettivamente al quinto , al undicesimo e al diciannovesimo posto. Buone anche le prestazioni degli altri arcieri pesaresi seniores Chiara Ruspini, Francesca Piccinetti, Gianluca Bernardini , Corrado Giannotti, Davide Ruspini e Andrea De Grassi . Ottima la gara della juniores arco nudo MariaCaterina Giancola non supera la fase eliminatoria e chiude all’ottavo posto. Di ritorno da Novellara le parole di coach Elena Forte : “ sono contenta dei risultati che abbiamo riportato. Non nego che portare a casa un titolo Italiano sarebbe stata una gioia maggiore ma sono consapevole che ognuno di noi ha fatto tutto il possibile senza mollare mai. A mente fredda analizzando le performance noto che ad alcuni è mancata un po’ di determinazione e ad altri un po’ di esperienza soprattutto nella fase finale. Lavoreremo sulle nostre lacune facendo tesoro dei nostri errori. Adesso tutto è proiettato per il prossimo importante appuntamento che vedrà alcuni di noi impegnati nel Campionato Europeo IFAA e nel Campionato Italiano FIARC indoor che si svolgeranno in contemporanea nella vicina Repubblica di San Marino.”

CR MARCHE, FERMO - GARA LAM, GRADARA - GDG, FALCONARA - 3D SELEZIONE, FINALE LIGURE - GARA FIARC, ASCOLI PICENO

Grande l’impegno agonistico estivo per gli arcieri pesaresi. Arriva a pesaro il titolo regionale di classe e assoluto nella divisione compound grazie alla buonissima prestazione di Francesca Piccinetti al campionato regionale Fita svoltosi a Fermo. Una bella medaglia d’argento, nella stessa occasione, per il mixed team composto dalla stessa Piccinetti e da Gianluca Bernardini. Oro anche dal settore arco storico impegnato nella gara di campionato della Lega Arcieri Medievali svoltasi a Gradara per lo junior Stefano Gambini. Ottima la prestazione di Silvano Gambini nella categoria seniores della stessa manifestazione.Anche il settore giovanissimi porta a casa un bel risultato ottenuto alla fase regionale dei Giochi della Gioventu’ tenutasi a Falconara con la prestazione di Matteo Guerra, Alex Barbieri e Andrea Vitali. Impegnati nella selezione per gli europei Fita a Finale Ligure Elena Forte agguanta un bel settimo posto e Letizia Giorgini chiude all’ undicesimo posto migliorando il suo posto in ranking list nazionale di ben sette posizioni. Bellissimo argento per MariaCaterina Giancola nella categoria juniores , una conferma delle buone doti che possiede. In gara anche ilo settore agonismo seniores Fiarc che porta a casa due ori con Patrizia Mussolino e Claudio Gori nella gara svoltasi ad Ascoli Piceno valevole per la qualifica al Campionato Italiano . Come di consueto piene di soddisfazione le parole di coach Elena Forte: “ancora buonissimi risultati a confermare che stiamo facendo un ottimo lavoro. Ogni risultato ha soddisfatto in pieno le mie aspettative ed ha centrato gli obbiettivi su cui io ed i ragazzi stiamo lavorando. Vorrei spendere due parole per le new entry, Patrizia e Claudio che sono arcieri di ottimo livello nazionale e che pur non essendo di Pesaro hanno scelto di vestire i nostri colori nel settore Fiarc”.

GARA DI SELEZIONE PER GLI EUROPEI 3D - MARZABOTTO

Continua intensamente la stagione agonistica degli arcieri pesaresi. Ottima la prestazione del settore seniores impegnato a Marzabotto nella prima gara valida per la qualifica agli Europei 3d che si svolgeranno in Estonia il prossimo settembre. Il miglior risultato della squadra pesarese quello di Elena Forte (long bow) che dopo una bellissima gara chiude al quinto posto .
Un ottimo risultato che però non consente l’accesso alla top ten per Letizia Giorgini (arco istintivo), Francesca Piccinetti (coumpound), Michele Cermaria (coumpound), Gianluca Bernardini (coumpound) e Davide Ruspini (long bow). Ottimi i risultati dei giovani pesaresi che non partecipavano alla gara di qualifica e che portano a casa un oro con Maria Caterina Giancola (arco nudo) e un quarto posto con Stefano Gambini (long bow). Buono il quinto posto per la squadra femminile seniores composta da Forte-Giorgini-Piccinetti.

Positivo il commento di Elena Forte : “ come tecnico sono contenta di come i miei ragazzi hanno saputo affrontare un gara così importante e dei risultati ottenuti. Abbiamo ancora tanto lavoro da fare per migliorare le nostre prestazioni ed ambire a risultati più rilevanti. Sono contenta anche del mio quinto posto considerando il poco tempo che dedico al mio impegno come atleta, visto che il ruolo principale della mia attività è ora quello di tecnico.”

FAMILY ARCHERY DAY "TROFEO GIANCARLO GIORGINI" - GARA AMICHEVOLE FIARC A COLDELCE

Week end intenso quello che ha visto protagonisti i ragazzi della Asd Sagitta Arcieri Pesaro. Due iniziative di grande spessore hanno messo alla prova le capacità organizzative della realtà pesarese. Il ricco week end si è aperto venerdì 25 aprile con la 3° edizione del “Family Archery Day”, un gara memorial in ricordo del socio fondatore “Giancarlo Giorgini”. La gara ha visto la partecipazione degli atleti pesaresi in coppia con un loro familiare. Si è svolta nella bella cornice dei boschi della collina pesarese, su di un percorso 3d è ha visto la vittoria di Stefano Ramaioli e in coppia con suo padre Renato Ramaioli.
Il veek end è proseguito con l’organizzazione della gara amichevole Fiarc (Federazione Italiana Arcieri di Campagna) in calendario per domenica 27. Tanti gli arcieri intervenuti provenienti dal centro italia. La gara tipo “percorso” si è sviluppata in 16 postazioni di tiro posizionate all’interno del bosco, con tiri alla sagoma.
Non sono mancate le medaglie degli atleti pesaresi che hanno preso parte alla manifestazione : oro per Letizia Giorgini (seniores-arco ricurvo), Mattia Bartolucci (under 14-coumpound), Gianluca Bernardini (seniores-coumpound) , Stefano Gambini (under14-longbow) , Chiara Ruspini (seniores-longbow), Cristina Castellani (seniores-ricurvo freeestyle) e Pierri Samuele (seniores-longbow). Bellissimo quarto posto per Marcello Gennari (seniores-arco storico). Buone le prestazioni di Ettore Cecchi (seniores-arco ricurvo) e Silvano Gambini (seniores-longbow).
Queste le parole di Elena Forte in qualità di presidente della compagine pesarese: “ sono veramente contenta di come abbiamo saputo gestire questo doppio e importante impegno. Volevo ringraziare tutta la società, dai dirigenti agli atleti e non ultimi i loro familiari che hanno lavorato sodo. Mi permetto di fare un nome per tutti, quello di Davide Ruspini, che con me ha condiviso giornate di lavoro per organizzare il percorso gara. Abbiamo voluto fortemente questa amichevole per testare le nostre potenzialità in vista del fatto che ci siamo candidati per l’organizzazione dei Campionati Italiani Indoor Fiarc del 2015. Abbiamo preso coscienza che la volontà, la determinazione ma soprattutto una società fortemente unita hanno permesso di fare l’impossibile. Tutti hanno apportato il proprio contributo, anche gli atleti più giovani hanno saputo trovare la loro collocazione nell’organizzazione di questi due eventi. Considerando che la nostra società è adesso entrata nel quarto anno di attività penso di poter dire che siamo veramente forti”.

CAMPIONATI REGIONALI FERMO


Si sono svolti a Fermo i Campionati Regionali Indoor Fitarco che hanno visto protagonisti oltre 190 arcieri provenienti da tutta la regione. Per gli arcieri pesaresi questo importante appuntamento chiude la stagione agonistica indoor. Degni di nota i risultati che gli atleti di coach Elena Forte ottengono a Fermo: oro per MariaCaterina Giancola (allieve-arco nudo), Mattia Bartolucci (ragazzi-compound) e Francesca Piccinetti (seniores-compound). Argento per la squadra seniores olimpico femminile composta da Chiara Ruspini, Cristina Castellani e Chiara Cattalani e per la squadra allievi olimpico maschile formata da Stefano Ramaioli, Andrea Bartolucci e Giona Calcinari. Bronzo per Lucia Gambini (juniores-olimpico) e Giulia Serafini (allieve-olimpico). Sfiorano per un soffio il podio Matteo Guerra (ragazzi-olimpico) e Giorgia Fabi (allieve-olimpico).Buona la prestazione di Gianluca Bernardini (seniores-compound). Grande la soddisfazione di tutta la società e del tecnico pesarese. Questo il suo commento al rientro da Fermo: “abbiamo dato prova di aver ben lavorato e di essere stati capaci di raccogliere i frutti del nostro impegno. Adesso ci trasferiamo all’aperto e ci mettiamo al lavoro per svolgere al meglio la stagione outdoor. Sono veramente contenta di come si è chiusa la stagione indoor e di come i miei atleti hanno lavorato cercando di migliorarsi gara dopo gara. La loro è una carriera agonistica giovane ma hanno già un bel bottino di successi nel loro sacco.”

9°TORNEO FANUM FORTUNAE - 3D MARZABOTTO 


Doppio appuntamento per gli arcieri pesaresi della Sagitta. Fano ha visto protagoniste nella gara indoor “9° trofeo Fanum Fortunae” due atlete del settore Fita e precisamente Chiara Ruspini (seniores- olimpico) che ha riportato una bella medaglia d’oro migliorando il suo record personale e Cristina Catellani (seniores -olimpico) che ha chiuso con un ottimo quinto posto. Per quanto riguarda il settore 3d Fitarco il parco regionale del Monte Sole (Bo) ha permesso agli arcieri pesaresi di portare a casa due belle medaglie, l’argento di Elena Forte (seniores- long bow) e il bronzo di Letizia Giorgini (seniores -arco istintivo). Ottima la quarta posizione di Stefano Gambini (under 21- longbow) . Buone le prestazioni di Giulia Romagnoli (seniores-arco istintivo), Andrea De Grassi (over 21-longbow), Marcello Gennari (over21-longbow), Ettore Cecchi (over21-arco istintivo) e Silvano Gambini (over21-longbow), tutti alla loro prima esperienza agonistica 3d. Molto entusiasta dei risultati il coach pesarese Elena Forte: “ e’ stata veramente una bella domenica ricca di emozioni sia per il mio personale risultato, ma soprattutto per i risultati dei miei atleti. Sono certa che la strada che stiamo percorrendo assieme è quella giusta per arrivare a degli ottimi risultati. Nello sport ci vuole pazienza, costanza e allenamento, se ci sono questa componenti arrivano anche le belle soddisfazioni.”

TROFEO “ACHILLE MARCELLI” CAMERINO


Ancora ottimi risultati per il movimento arcieristico pesarese impegnato nella gara interregionale “1° trofeo Achille Marcelli” organizzato dal C.U.S. a Camerino. Per gli atleti della Sagitta Arcieri Pesaro una bella trasferta conclusasi nel migliore dei modi. Cinque le medaglie d’oro per i ragazzi pesaresi : Alex Barbieri (olimpico-giovanissimi), Francesca Piccinetti (compound-seniores), Giordano Cardellini (olimpico-visually impaired), Mattia Bartolucci (compound-ragazzi) e la squadra composta da Francesco Battisti, Michele Cermaria , Gianluca Bernardini (compund-seniores). Bronzo per Matteo Guerra (olimpico-ragazzi ) e Andrea Vitali (olimpico-giovanissimi). Buoni i quinti posti di Cristina Castellani (olimpico-seniores) e di Andrea Bartolucci (olimpico-allievi). “ E’ stata una bella domenica , sia per i risultati ottenuti sia per la presenza nella squadra di Giordano Cardellini. Giordano è un arciere non vedente ed è per tutti noi un grande onore averlo trai i nostri atleti. La presenza di atleti come lui danno sicuramente un lustro in più al mondo dello sport”. Questo il commento del tecnico pesarese Elena Forte.

CAMPIONATI ITALIANI INDOOR FITARCO 2014


Due giornate intense quelle che hanno visto protagonisti gli oltre 900 arcieri che hanno preso parte ai Campionati Italiani indoor 2014 Fitarco che si sono svolti a Rimini. Presente anche il movimento arcieristico pesarese con due giovani atleti, MariaCaterina Giancola nella categoria allieve –arco nudo e Mattia Bartolucci nella categoria ragazzi- coumpound. Dopo una bella stagione indoor gli arcieri pesaresi si sono aggiudicati l’ammissione ai campionati rispettivamente con una decima e una sesta posizione in raking list nazionale. Gli atleti pesaresi hanno preso parte all’importante appuntamento accompagnati dal tecnico nazionale Fitarco Elena Forte. Queste le parole di coach Forte al rientro da Rimini: “ sono veramente soddisfatta di come è andata per MariaCaterina e Mattia. Data la loro giovane età non è facile prendere parte a una manifestazione così importante . Sicuramente l’emozione si è fatta sentire e non è stata loro di aiuto. Sono riusciti comunque a fare la loro gara al meglio. Mattia, dopo una prima parte più incerta ha chiuso migliorando la posizione in raking list classificandosi quinto. MariaCaterina è riuscita a dominare la tensione , è riuscita a fare un buon punteggio e ha chiuso mantenendo la posizione iniziale, cioè al decimo posto. E’ stata per loro una bella esperienza, sono riusciti a portare a casa un ottimo risultato. Adesso si volta pagina e ci si prepara per la stagione outdoor cercando di centrare un’altra qualificazione e sono certa che , determinati come sono, ci riusciranno di nuovo.”
Agli atleti pesaresi e al tecnico i complimenti di tutta la società.

TROFEO CITTA’ DI SENIGALLIA E GARA 3D BEVAGNA

Doppio l’appuntamento agonistico che ha visto protagonisti gli arcieri pesaresi della Sagitta. Gara interregionale “32° Trofeo Città di Senigallia” per gli arcieri del settore Fitarco che portano a casa un bel bottino: oro per MariaCaterina Giancola (arco nudo-allieve) , Mattia Bartolucci (coumpound-ragazzi) e per la squadra composta da Stefano Ramaioli, Andrea Bartolucci e Giona Calcinari (olimpico-allievi). Argento per Francesca Piccinetti (coumpound-seniores) ,Giulia Serafini (olimpico-allieve) che realizza anche il suo record personale e per la squadra composta da Gianluca Bernardini, Francesco Battisti e Michele Cermaria (compound senires) .E’ bronzo la medaglia per Matteo Guerra (olimpico-ragazzi) e Chiara Ruspini (olimpico-seniores), anche per lei nuovo record personale. Ottime le prestazioni di Lucia Gambini (olimpico-juniores), Giorgia Fabi (olimpico-allieve) e Cristina Castellani (olimpico-seniores). Anche dal campo di Bevagna ottimi i risultati per gli arcieri pesaresi del settore Fiarc, argento per Galia Chicu (arco storico-seniores) e quarto posto per Leonello Porcarelli (arco storico-seniores). Come di consueto ricche di soddisfazione le parole di coach Elena Forte: “ sono veramente contenta di come sono andate ambedue le gare. Stiamo veramente raccogliendo degli ottimi risultati sia individualmente che di squadra. L’impegno che ognuno di loro sta mettendo sta dando continuamente i suoi frutti. Gara dopo gara tutti si stanno migliorando e stanno portando a casa risultati più che ottimi. Come ricordo sempre il lavoro, la dedizione e l’umiltà nello sport , prima o poi ripagano sempre”.

II° TORNEO CITTA’ DI OSIMO

Inizia bene il nuovo anno agonistico per gli arcieri pesaresi della Sagitta che hanno preso parte alla gara interregionale di Osimo. Si tingono di rosa le medaglia d’oro che tornato da Osimo, Francesca Piccinetti (seniores-coumpoud), la squadra seniores-olimpico composta da Chiara Ruspini, Cristina Castellani e Lucia Gambini e Maria Caterina Giancola (allieve-arco nudo) che si conquista anche il pass per i prossimi Campionati Italiani Indoor Fitarco di Rimini. Argento meritatissimo per la new entry del gruppo agonismo Alex Barbieri (giovanissimi-olimpico). Bronzo per Matteo Guerra (ragazzi-olimpico) e Mattia Bartolucci (ragazzi-compound) che stacca anche il biglietto per la partecipazione ai prossimi Campionati Italiani Indoor Fitarco di Rimini. Di rilievo le partecipazioni di Giorgia Fabi e Giulia Serafini categoria allieve-olimpico, Stefano Ramaioli e Andrea Bartolucci categoria allievi-olimpico, Gianluca Bernadini e la new entry Michele Cermaria categoria seniores-coumpound e di Andrea Vitali anche lui new entry, con una bellissima gara nella categoria giovanissimi-olimpico. Come di consueto ad accompagnare gli atleti pesaresi l’Allenatore Nazionale Fitarco Elena Forte che di ritorno da Osimo ha così commentato la gara: “ anche oggi i ragazzi hanno dato il massimo. Veramente delle belle prestazioni frutto dell’ottimo lavoro che stiamo facendo. Stiamo preparando al meglio i Campionati Regionali che si svolgeranno a Fermo. I miei complimenti vanno a tutti i miei atleti, ma in particolare ad Alex e ad Andrea che hanno affrontato il loro primo impegno agonistico con una determinazione veramente grande, vista la loro giovane età . Faccio poi i complimenti miei e di tutta la società a Maria Caterina e a Mattia che con grande determinazione si sono conquistati la partecipazione ai Campionati Italiani”.